Comune di Carrč

Contributo straordinario

Contributo straordinario: procedimento

Informazioni generali
Il  Regolamento comunale per la concessione di contributi disciplina la concessione di contributi, sovvenzioni, ausili finanziari e qualsivoglia altro vantaggio economico disposto dall'Amministrazione comunale nei confronti di soggetti pubblici e privati E’ disciplinata dal presente regolamento anche la concessione del patrocinio dell'Amministrazione a manifestazioni ed iniziative.
 
Qualche informazione in più

·       La Giunta Comunale è autorizzata a concedere contributi straordinari nel caso in cui ricorrano circostanze eccezionali non disciplinate nel succitato Regolamento.

Contributi di solidarietà per particolari condizioni

 
1. Il Comune di Carrè ritiene proprio compito far crescere nella comunità locale lo spirito di solidarietà. A tal fine può concedere contributi a favore di popolazioni, categorie sociali o singoli individui, in condizione di particolare disagio o difficoltà; di detti interventi possono beneficiare Enti ed Associazioni, pubblici o privati, che operino sia a livello territoriale (Comuni, Regioni, Province, Comunità Montane) sia a livello nazionale ed internazionale, per iniziative di solidarietà sociale e di carattere umanitario, anche legate a catastrofi naturali.
 
 
CHI LO PUO' CHIEDERE: La concessione di tali interventi ha luogo, oltre che su domanda dei soggetti interessati o loro rappresentanti, anche su iniziativa del Sindaco o di ciascun Consigliere comunale, di ciascun Assessore o di singoli gruppi, enti, associazioni presenti nel territorio.
In particolare si distinguono contributi straordinari a soggetti terzi per iniziative culturali, artistiche, sociali, di promozione turistica, che mirano a realizzare gli interessi, economici e non, della collettività amministrata, ossia le finalità istituzionali dell’ente locale;
Di volta in volta l’amministrazione comunale valuta la rilevanza sociale ricreativa e di volontariato svolta dall’associazione nel periodo considerato;
●   A CHI RIVOLGERSI: al Sindaco o agli Assessori di riferimento, in relazione al tema trattato, i quali, in relazione alle risorse a disposizione, alla pertinenza dell'iniziativa alle linee programmatiche, agli obiettivi strategici dell'Amministrazione e alla compatibilità dal punto di vista "tecnico/legislativo", valuteranno la concessione del contributo.  La domanda, compilata su un apposito modulo predisposto dall’amministrazione comunale, deve essere indirizzata al Sindaco, l’ufficio competente è l’ufficio Segreteria;
●     COME FARE DOMANDA: vedi sotto accesso e consegna;
      
●    La Giunta Comunale con proprio provvedimento, dispone l’erogazione del contributo straordinario, in attuazione dei criteri fissati dalla stessa e verificata la documentazione eventualmente richiesta ai beneficiari.
 
●    TEMPI DI RISPOSTA: nel giro di 30 giorni dalla data di consegna del MODULO di richiesta i richiedenti saranno messi al corrente dell'esito della richiesta di contributo straordinario, (termine di legge).

Come fare

Accesso e consegna
 
Gli interessati presentano la domanda sul modulo approvato dall’amministrazione e scaricabile da questo sito web.
Nel  modulo di domanda si devono dare  le seguenti informazioni:
a)         l’esatta denominazione e l’indirizzo dell’interessato o Associazione richiedente, completa dei dati fiscali eventualmente posseduti;
b)        i dati anagrafici e l’indirizzo della persona fisica che firma la richiesta, con indicazione della qualifica ricoperta nell’ente per il quale la richiesta viene presentata;
c)         l’indicazione delle finalità perseguite dal soggetto richiedente.
d)        il tipo di manifestazione culturale, sportiva o sociale per la quale si domanda il contributo
            straordinario, la data o le date dell’evento la località di svolgimento.
e)        viene allegato il programma dettagliato dell’iniziativa/manifestazione ed il preventivo finanziario.  
 
 
 
 
Allegato alla domanda per l’erogazione del contributo straordinario.
 
Dove
Per le domande presentate direttamente allo sportello o via posta: ufficio Protocollo, Comune di Carrè, p.zza IV Novembre, 5
per le dichiarazioni presentate via fax: n. 0445/390135
per le dichiarazioni presentate via e-mail: info@comune.carre.vi.it
per le dichiarazioni presentate via posta elettronica certificata: carre.vi@cert.ip-veneto.net
 
Quando
Nel caso le domande siano presentate direttamente all’ufficio protocollo, gli orari di apertura al pubblico sono: dal lunedì al venerdì dalle ore 10.30 alle ore 12.30 ed il lunedì e il mercoledì dalle ore 17.30 alle ore 18.30.
 
Modulistica e regolamenti
Regolamento per la concessione di contributi, clicca qui per accedere
Domanda per l’erogazione del contributo straordinario, clicca qui per accedere