Comune di Carrč

Utilizzo strutture comunali per attivitą sportive

Gestione Strutture Comunali per Attività Sportive: Procedimento
 

Informazioni generali

Il presente procedimento  disciplina l’uso e l’assegnazione in concessione degli impianti sportivi e degli stabili di proprietà comunale, utilizzati per attività sportive. Le strutture sportive per le quali si  può chiedere la concessione sono:
1)        palestra comunale delle scuole elementari di Via Compans;
2)        palestra intercomunale Carrè-Chiuppano di Via Monte Paù.
 
Qualche informazione in più
Il regolamento comunale per la concessione degli stabili per l’utilizzo sportivo prevede tre diverse forme di utilizzo e concessione:
a) concessione in uso esclusivo;
b) concessione in uso non esclusivo per attività periodiche;
c) concessione per attività saltuarie.
 
Concessioni Annuali in uso esclusivo
Le concessioni esclusive, seppur previste dal regolamento comunale per l’accesso agli immobili comunali utilizzati per attività sportive, non sono mai state attuate dall’amministrazione comunale.
 
Concessioni Annuali non esclusive per attività periodiche
Associazioni iscritte all’albo delle associazioni comunale
Le associazioni locali, avendone i requisiti, e che intendono  avere in concessione per attività periodiche, ai sensi dell’art. 4 del regolamento comunale per l’accesso agli immobili comunali utilizzati per attività sportive, un impianto di proprietà comunale, devono  presentare apposita domanda, indirizzata al Sindaco, entro il 20 maggio di ogni anno per l’anno sportivo successivo di riferimento (1° settembre-31 agosto).
Eventuali ulteriori richieste pervenute oltre il termine suddetto, saranno valutate e accolte compatibilmente con gli spazi ed i tempi disponibili.
I moduli sono scaricabili dal sito web del comune, oppure direttamente ritirati presso l’ufficio segreteria del comune negli orari di apertura al pubblico.
La concessione in uso, sia esclusivo che per attività periodiche è fatta previa sottoscrizione di apposita convenzione che sarà approvata dalla Giunta Comunale.
Il regolamento sui modi di utilizzo delle strutture per attività sportive costituisce, a sua volta, parte integrante della convenzione.
 
Associazioni non iscritte all’albo delle associazioni comunale o soggetti privati
Devono obbligatoriamente presentare la domanda presso gli uffici comunali compilando il modulo di richiesta solo dopo il 30 settembre allorquando le associazioni iscritte all’albo abbiano comunicato la conferma o meno delle pre-assegnazioni link:
 
Concessioni per attività saltuarie
La concessione per attività saltuarie è relativa all’accesso alle strutture ed agli impianti in forma occasionale. Possono essere richieste sia dalle associazioni iscritte all’albo delle associazioni, sia dalle associazioni non locali e sia da soggetti privati;
 
 
Come fare
Concessioni annuali non esclusive per attività periodiche
Le associazioni  iscritte all’albo comunale (entro il 20 maggio di ciascun anno) provvedono, su appositi moduli approvati dall’amministrazione comunale a presentare domanda di utilizzo delle strutture sportive per l’anno sportivo successivo. Nel  modulo di domanda (link) si devono dare  le seguenti informazioni:
 
a)         l’esatta denominazione e l’indirizzo del richiedente, completa dei dati fiscali eventualmente posseduti;
b)        i dati anagrafici e l’indirizzo della persona fisica che firma la richiesta, con indicazione della qualifica ricoperta nell’ente per il quale la richiesta viene presentata;
c)         l’indicazione delle finalità perseguite dal soggetto richiedente ;
d)        l’esatta indicazione delle attività che si intendono svolgere negli impianti, precisando i metodi di lavoro che si intendono adottare;
e)         il calendario proposto per l’utilizzo degli impianti;
f)         nel caso di richiedente non avente le caratteristiche di impresa, copia dello statuto o della lettera di intenti del soggetto richiedente, (Associazioni non iscritte all’Albo comunale delle Associazioni);
g)         la dichiarazione di accettazione integrale delle norme contenute nel presente regolamento;
h)         l’indicazione delle quote di contribuzione richieste ai partecipanti all’attività e delle tariffe di ingresso richieste agli spettatori;
i)         l’indicazione del numero di partecipanti all’attività nell’esercizio precedente a quello nel quale la richiesta è presentata, suddivisi tra partecipanti a titolo agonistico e non agonistico;
j)         la data prevista per l’inizio e per la fine delle attività da parte del soggetto richiedente;
k)         l’impegno a rispettare alcune condizioni fondamentali.
 
 
Iter pratica
L’ufficio Segreteria del Comune, in base alle domande pervenute stila un calendario provvisorio degli utilizzi e previa comunicazione al Comune di Chiuppano per la palestra intercomunale Carrè-Chiuppano, lo invia alle associazioni entro il 30 giugno.
 
Le associazioni sportive devono, entro il 30 settembre, confermare gli utilizzi provvisori oppure comunicare le ore a cui rinunciano; ore che saranno rimesse a disposizione di tutte le altre associazioni.
 
L’assegnazione definitiva è disposta, con la firma di un’apposita convenzione, dopo che l’Istituto comprensivo (nel caso di strutture adibite anche ad attività scolastica) avrà formalizzato il proprio fabbisogno, sulla base di quanto previsto nella convenzione tra l’Autorità scolastica ed il Comune.
 
Le associazioni non iscritte all’albo comunale o i soggetti privati devono obbligatoriamente presentare la domanda presso gli uffici comunali compilando il modulo di richiesta.
L’ufficio segreteria, sentite le custodi e verificata la disponibilità concede l’utilizzo dello stabile, solo dopo il 30 settembre allorquando le associazioni iscritte all’albo abbiano comunicato la conferma o meno delle pre-assegnazioni e nel caso ci siano degli orari disponibili.
 
 
L’assegnazione periodica, anche per le associazioni non iscritte all’albo delle associazioni e per gli enti e i soggetti privati, sarà disposta con la firma di una convenzione.
 
 
 
Concessioni per attività saltuarie
Le associazioni iscritte all’albo comunale fanno domanda di poter utilizzare l’impianto sportivo per un’attività saltuaria, sia nel fine settimana che durante il normale orario di allenamento settimanale. La procedura non necessita di particolari moduli, salvo che la richiesta non comporti anche la concessione del patrocinio comunale.
La domanda può essere presentata direttamente alle custodi degli stabili comunali, che dopo preventivo controllo della disponibilità della struttura, concede l’utilizzo saltuario.
Sarà cura del custode comunicare, tempestivamente, all’amministrazione comunale la concessione saltuaria.
 
Le associazioni non iscritte all’albo comunale o i soggetti privati devono obbligatoriamente presentare la domanda presso gli uffici comunali compilando il modulo di richiesta.
L’ufficio segreteria, sentite le custodi e verificata la disponibilità concede l’utilizzo dello stabile.
 
Nel caso invece che la domanda di utilizzo implichi anche la richiesta di concessione del patrocinio dell’amministrazione comunale (manifestazione sportiva, saggio pattinaggio o saggio di ginnastica artistica) o altro evento per il quale si desidera ottenere il patrocinio si rimanda  al procedimento per la concessione del patrocinio: link
 
 
Dove
Per le domande presentate direttamente allo sportello o via posta: ufficio Protocollo, Comune di Carrè, p.zza IV Novembre, 5
per le dichiarazioni presentate via fax: n. 0445/390135
per le dichiarazioni presentate via e-mail: info@comune.carre.vi.it
per le dichiarazioni presentate via posta elettronica certificata: carre.vi@cert.ip-veneto.net
 
Quando
Nel caso le domande siano presentate direttamente all’ufficio protocollo gli orari di apertura al pubblico sono: dal lunedì al venerdì dalle ore 10.30 alle ore 12.30 ed il lunedì e il mercoledì dalle ore 17.30 alle ore 18.30
 
Modulistica e Regolamenti
Regolamento per l’accesso agli immobili comunali utilizzati per attività sportive clicca qui per accedere
Domanda utilizzo concessione periodica strutture sportive da parte di associazioni iscritte all’albo delle associazioni clicca qui per accedere
Domanda  di utilizzo  strutture sportive per attività periodiche associazioni non iscritte all’albo comunale o enti privati clicca qui per accedere