Comune di Carrè

CITTADINI UNIONE EUROPEA

CITTADINI DELL’UNIONE EUROPEA
 
Il cittadino dell'Unione Europea che intende soggiornare per più di tre mesi in Italia deve richiedere l’iscrizione anagrafica presso il Comune in cui ha la propria dimora abituale.
 
I requisiti sono:
- essere lavoratore dipendente o autonomo nello Stato;
- in alternativa disporre di risorse economiche sufficienti per sé e per i propri familiari ed essere in possesso di un’assicurazione sanitaria o di altro titolo idoneo che copra tutti i rischi nel territorio nazionale;
- essere iscritto presso un istituto pubblico o privato riconosciuto per seguire come attività principale un corso di studi o di formazione professionale e disporre di risorse economiche sufficienti per sé e per i propri familiari ed essere in possesso di un’assicurazione sanitaria o di altro titolo idoneo che copra tutti i rischi nel territorio nazionale;
- essere familiare che accompagna o raggiunge un cittadino dell’Unione Europea.
 
Normativa di riferimento
 
Decreto Lgs. 6 febbraio 2007, n. 30
Legge 24 dicembre 1954, n. 1228
D.P.R. 30 maggio 1989, n. 223
D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 642
 
Attestazione di soggiorno permanente
 
A richiesta dell’interessato il Comune di residenza rilascia, previa verifica dei requisiti di legge,  un attestato che certifica la condizione di titolare del diritto di soggiorno permanente. Il diritto di soggiorno permanente sorge per il cittadino dell’Unione che ha soggiornato legalmente ed in via continuativa per cinque anni nel territorio nazionale.
 
Tempi e costi di rilascio
 
Trenta giorni dalla richiesta ed il pagamento di due marche da bollo da euro sedici.
 
CLICCA QUI per accedere alla modulistica.
 
Dove rivolgersi per ottenere ulteriori informazioni
 
Ufficio Servizi Demografici
Piazza IV Novembre n. 5
Tel. 0445.893045
Fax 0445.390135
e-mail : info@comune.carre.vi.it
indirizzo pec : carre.vi@cert.ip-veneto.net